Angostura Infuso dal sapore amarissimo e dal colore scuro, ricavato da una pianta venezuelana che prospera alle sorgenti dell’Orinoco. Il nome angostura deriva dalla antica città omonima,dalla quale proviene; oggi, invece, questo infuso viene preparato prevalentemente a Trinidad. L’angostura è usata quasi esclusivamente per la preparazione di cocktail, in piccolissime dosi. Ha una elevatissima gradazione alcolica (circa 70°).