Vota

bagna caudaFamosa salsa piemontese, preparata con abbondante olio, burro, acciughe (in dose massiccia) e aglio. La bagna cauda si serve, bollente, in un recipiente posto su un fornelletto acceso,in mezzo alla tavola. In questa salsa si intingono verdure crude di vario tipo: sedano, peperoni, ravanelli e soprattutto cardi tenerissimi. Sembra, infatti, che la bagna càôda sia nata nelle campagne intorno a Chieri, dove è molto sviluppata la coltivazione di cardi grossi, ma tenerissimi.