Melanzana perlina Sale&PepePesa in media 35 g ed è lunga solo 10-15 cm: la baby melanzana Perlina non è frutto di manipolazioni genetiche, ma di una serie di incroci naturali. Le dimensioni mignon non sono l’unica caratteristica della melanzana Perlina: ha buccia sottile che non va eliminata e polpa senza o con pochi semi (e quindi la resa è maggiore perché lo scarto si limita al picciolo).

Riguardo al gusto, è tendente al dolce, senza il tipico sapore amarognolo delle melanzane tradizionali, perciò non occorre metterla sotto sale prima di poterla utilizzare. La melanzana perlina può essere cucinata intera e fritta è una delizia, perché la polpa compatta e poco acquosa assorbe poco olio. Come le dimensioni, anche i tempi di cottura di questa melanzana sono ridotti: alla griglia è pronta in 5 minuti, al forno ne bastano 10-15.

Sebbene sia diffusa soprattutto nelle regioni settentrionali, la melanzana perlina è in realtà originaria della Sicilia, nel Ragusano, dove viene coltivata in ambiente protetto (serra) per evitare l’impiego di fitofarmaci. Viene raccolta tutto l’anno, escluso agosto.