vermicelliVermicelli di riso. In Cina si chiamano mi fen, mai fun, nelle Filippine pancit bihoon in Thailandia sono bahn hoi: i vermicelli di riso sono un ingrediente fondamentale delle cucine asiatiche, molto diffuso per la facilità e la versatilità del suo uso in cucina.

Dal colore traslucido e dalla consistenza elastica li troviamo negli involtini primavera, saltati insieme alle verdure in molte preparazioni oppure usati in brodo nelle zuppe.

Per poterli saltare, è necessario versare sui vermicelli abbondante acqua bollente e, quindi, lasciarli riposare per circa 6-7 minuti prima di scolarli e sciacquarli sotto l’acqua corrente.

Per le zuppe sarà sufficiente aggiungerli all’ultimo: chiedono al massimo una cottura di un paio di minuti. Sono un ingrediente comune anche sul mercato italiano.