Vota

noce moscataLa noce moscata è il seme del frutto di un grosso albero originario delle isole indonesiane e molto diffuso nelle zone tropicali. Questo frutto è composto da una bacca carnosa giallo-rossastra, all’interno della quale c’è un seme di forma ovoidale, molto duro, percorso da numerosi solchi e di colore marrone, chiamato appunto «noce moscata».

I semi, prima di essere commercializzati, vengono essiccati e venduti in apposite confezioni. La noce moscata è una delle spezie più usate in cucina, dopo averla grattugiata (con un’apposita grattugia, di piccolissime dimensioni), per aromatizzare, con il suo profumo pungente, piatti di carni cotte in umido, selvaggina in salmì, ripieni per ravioli, salse e dolci.