citron-confitLe varietà più piccole di limone vengono talvolta conservate in salamoia (citron confit) per essere utilizzate nei diversi periodi dell’anno come condimento e aromatizzante.

I limoncini vengono dapprima lavati, incisi in quarti e sistemati in boccali di vetro per essere riempiti con una miscela di succo di limone, acqua e sale. In questo modo gli agrumi si conservano per diversi mesi e vengono utilizzati a spicchi aggiunti alle pietanze all’occorrenza.

Nella cucina maghrebina e arabo medio orientale si utilizzano per stufare le carni (tajin) o per aromatizzare le zuppe (chorba), e le olive marinate. I limoni in salamoia di solito vengono venduti sfusi nelle macellerie islamiche o in barattolo sotto vetro.